Nicola Paparusso

Nato 56 anni fa a Lecce. Laurea in Scienze Politiche e Laurea Magistrale in Scienze dell’Amministrazione, entrambe conseguite alla Federico II di Napoli.
Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Donato di Devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta e Cavaliere del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Durante la XV Legislatura è stato Consigliere Legislativo del Presidente della Commissione Difesa del Senato e, nella successiva, del Presidente della Delegazione Italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO.
Appassionato per la scrittura. Suoi sono i romanzi L’infiltrato e Caffè Corretto. Grazie al successo di quest’ultimo, nel 2008 vince il Premio Letterario “Approdi d’Autore”. Nel 2014, con il saggio di sociologia Angeli Assassini, accede insieme ai più grandi autori del panorama italiano, all’ambita rassegna letteraria “Libri nel borgo antico”. 
Nel 2008 ha scritto e curato la regia del calendario “Grandi tra i Grandi”, opera distribuita dal settimanale Gente, la cui prefazione è stata affidata al giornalista Bruno Vespa.
È produttore e regista. Con compianto regista Gian Carlo Nicotra, del quale è stato molto amico prima ancora che socio, ha scritto e prodotto vari programmi televisivi tra i quali “Sua Eccellenza Italia – il Gala del Made in Italy”, realizzato in coproduzione con Rai Uno e trasmesso in tutto il mondo da Rai International. Condotto, da Pippo Baudo e da Claudio Lippi, il programma, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato insignito della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Ha sceneggiato e diretto il cortometraggio “La Dieta Mediterranea”, realizzato per il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali ed il cortometraggio distribuito da Rai Cinema “Racism is not in style” proiettato in prima mondiale il 20 febbraio 2018 al Parlamento Europeo a Bruxelles durante il Congresso Mondiale delle Donne della Moda e del Design.

Ha scritto la sceneggiatura e prodotto i video musicali “Goal” interpretato dalle star internazionali Osmani Garcia e Pitbull nonché “Carry on” e “Wait” di Mao Otayeck e Stevie Wonder

Nel 2014 ha avviato delle collaborazioni professionali nel West Africa ed in particolare in Senegal. Nel 2015, in Dakar insieme all’imprenditore libanese Alex Kfoury, ha fondato l’Agenzia di Comunicazione e Marketing Platinium sarl. Sempre nello stesso anno, in Dakar, ha fondato African Fashion Gate – Africa, della quale è ancora tutt’oggi il Segretario Generale.