La Moda Veste La Pace

Da alcuni anni AFG organizza a Bruxelles, nella sede del Parlamento Europeo e sotto il suo Alto Patronato e in Roma presso la sala della Commissione Adozioni Internazionali della Presidenza del Consiglio dei MInistri il Congresso Mondiale della Moda e del Design, un momento di confronto e approfondimento sui predetti temi. L’appuntamento è diventato anche l’occasione per conferire un riconoscimento pubblico a figure autorevoli che si siano distinte per l’impegno verso l’inclusione o contro la discriminazione e il razzismo.

Ad oggi il Premio la Moda veste la Pace è stato assegnato a icone del fashion system come Franca Sozzani compianta direttrice di Vogue Italia, agli stilisti Valentino Garavani, Giorgio Armani, Vivienne Westwood, al presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa, a Santo Versace ma anche a figure appartenenti ad altri settori, come Gabriele Gravina, presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Paolo Del Brocco amministratore delegato di Rai Cinema, alla giornalista italo-pakistana Sabika Shah Povia, al campione mondiale di motociclismo Franco Morbidelli ed al calciatore della Roma Ebrima Darboe.

African Fashion Gate organizza inoltre l’appuntamento annuale La Moda veste la Pace alle Arti Decorative del Louvre, in coincidenza con la settimana della moda parigina. Dal gennaio 2019 La Moda Veste la Pace annovera una tappa anche a Minsk, in Bielorussia con l’intento di lanciare un appello volto a chiedere alle autorità di stabilire una moratoria ufficiale sulle esecuzioni e di commutare le condanne a morte di tutti i prigionieri nel braccio della morte.

(Congresso Mondiale delle Donne della Moda e del Design)
La campagna d’informazione LA MODA VESTE LA PACE, lanciata nel 2016 da AFRICAN FASHION GATE per combattere ogni discriminazione fondata sull’origine etnica, il credo religioso, l’età, l’orientamento sessuale e la disabilità – intende trasmettere un messaggio e un’informazione positiva sulle differenze, sfruttando i canali della TV, della carta stampata e di Internet.

Al fine di svolgere una informazione globale AFRICAN FASHION GATE, ha reso LA MODA VESTE LA PACE (Congresso Mondiale delle Donne della Moda e del Design) un evento itinerante.

All’appuntamento di Bruxelles presso il Parlamento Europeo e di Parigi presso Arti Decorative del Louvre, nel 2019, AFG ha ritenuto significante aggiungere quello di Minsk, capitale della Bielorussia, nazione che tanto ha fatto discutere in tema di Diritti Fondamentali dell’Uomo.

Ad oggi, con l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, LA MODA VESTE LA PACE svoltasi appunto al Parlamento Europeo di Bruxelles ha premiato la Direttrice di Vogue Italia, il celebre stilista Valentino Garavani, il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, l’Amministratore Delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco. È stato inoltre consegnato il PREMIO INTERNAZIONALE AL GIORNALISMO DELLA MODA a capo redattori e giornalisti di prestigiosissime testate giornalistiche (Corriere della Sera, Repubblica, il Messaggero, TG1, Glamour, Vogue Italia, Vogue UK).