RASSEGNA STAMPA

La moda veste la pace, una statua a Villafranca contro le discriminazioni

Durante il dibattito è stato conferito i Premio Internazionale al Giornalismo della Moda alle giornaliste Barbara Capponi del TG1 e Igiaba Scego di La Repubblica/Il Manifesto e l’Unità.

Ci sono le statue che vengono abbattute quando il tiranno viene sconfitto, come quella di Saddam Hussein smantellata nel centro di Bagdad nel 2003, nei pressi di Praga, esiste invece un “cimitero” delle sculture dell’era comunista e nella Repubblica Centrafricana un’immensa statua dell’ex imperatore Bokassa arrugginisce tra l’erba alta. Ci sono inoltre le statue diventate intollerabili, perché le valutazioni storiche si sono evolute. È il caso di quella di Edward Colston, un mercante di schiavi del diciassettesimo secolo, scaraventata in mare da migliaia di manifestanti il 7 giugno a Bristol, in Inghilterra. 

A Villafranca un monumento contro il razzismo

L’inaugurazione della scultura, realizzata dall’artista Daniele Basso, è stata fatta sabato, nella centrale piazza Risorgimento. Successivamente copie di questo lavoro saranno installate in altre città (Londra sarà la prima)

«L’idea ci è venuta osservando i manifestanti che buttavano giù le statue nei giorni più caldi del Black Lives Matter», spiega Marietou Dione, modella di origine senegalese e presidente dell’associazione African Fashion Gate, promotrice del pogetto L’Africa veste la Pace. L’idea è quella di erigere un monumento contro il razzismo e le discriminazioni. «Siamo stati felici di farlo a Villafranca di Verona, vale a dire nel cuore della Padania leghista», aggiunge Marietou, che potete vedere nella foto accanto alla giornalista rai Barbara Capponi, che è stata premiata dall’associazione per il suo impegno a favore dell’inclusione.

gallery evento

PEACE DRESS 1991
African Fashion Gate premia Valentino Garavani

Lo stilista italiano, nonché icona del fashion system mondiale, Valentino Garavani, è stato recettore del premio ‘La Moda Veste La Pace’ 2018.

"Racism" is not in style

LO STILE BLACK ORA E' GLAMOUR

"Racism" is not in style

LO STILE BLACK ORA E' GLAMOUR

"Scouting di modelle in Africa contro il razzismo

Lanciato da African Fashion Gate e Fiona Swarovski

Valentino premiato dal Parlamento Europeo: il suo abito della pace è simbolo di speranza

Realizzato durante la Guerra del Golfo, l'Abito è diventato simbolo di speranza

AFRICAN FASHION GATE : LA FIN DES DISCRIMINATIONS RACIALES SUR LES PODIUM

AFRICA FASHION GATE 2017 WITH MARIETOU DIONE INTERNATIONAL MODEL

AFRICAN FASHION GATE : UN PONT COULTUREL ENTRE ET LE SENEGALE E LE MONDE

LES KOKOS, ME RE-VOILÀ À TRAVERS CES LIGNES POUR VOUS PARLER D’UNE BELLE DÉCOUVERTE

AFRICAN FASHION GATE : METTRE FIN AUX DISCRIMINATIONS DANS L’UNIVERS DE LA MODE

« AFRICA FASHION GATE » : LA MODE, UN PONT ENTRE L’EUROPE ET L’AFRIQUE! ( IMAGES )

INTERROGAZIONI PARLAMENTARI

UNAR E CAMPAGNE PUBBLICITARIE

vai alla notizia

AFRICAN FASHION GATE

vai alla notizia

Gravina riceve il premio ‘La Moda veste la Pace’: “La cultura dello sport per sconfiggere l’intolleranza”

vai alla notizia

A Paolo Del Brocco il Premio "La Moda veste la Pace 2019"

vai alla notizia

Paolo Del Brocco premiato a Bruxelles

vai alla notizia

A PAOLO DEL BROCCO IL PREMIO “LA MODA VESTE LA PACE 2019″

vai alla notizia

La Moda Veste La Pace Congresso Mondiale MDD

vai alla notizia

Del Brocco premiato a Bruxelles

vai alla notizia

RAI CINEMA: A PAOLO DEL BROCCO IL PREMIO “LA MODA VESTE LA PACE 2019″

vai alla notizia